blockchain settore finance e fintech

In questo articolo ti spiegheremo le possibilità che offre la Blockchain per il settore finance e fintech. Ti illustreremo i benefici che questa tecnologia offre grazie al supporto di dati concreti di mercato e soprattutto grazie al know how di tutto il team della nostra software house, che dal 2018 aiuta aziende e business di tutti i tipi a scalare il proprio business con la Blockchain.

Blockchain: una tecnologia nata nel 2009 che ha trovato un immediato riscontro da parte del grande pubblico grazie alle criptovalute. Da quell’apparentemente lontano anno, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia e la Blockchain ha avuto modo di ricevere adozione già in tantissimi settori di mercato. Noi di Scaling Parrots lo ribadiamo ogni volta che ne abbiamo la possibilità: ci troviamo attualmente in un’epoca preistorica rispetto alle reali potenzialità che questa tecnologia ha da offrire.

Una cosa però è certa: alcuni settori, molto più di altri, stanno già investendo fortemente per trasformarsi e innovarsi grazie al supporto della Blockchain. Uno di questi è proprio il settore finance, che lo si voglia identificare come quello più “tradizionale” (costituito da grossi istituti bancari) o quello più “tech oriented” (che prende il nome di “fintech”).

Ma quali sono i benefici che il settore finance trae dall’applicazione della Blockchain all’interno dei suoi processi? Scopriamolo insieme nei prossimi paragrafi, partendo inizialmente da qualche dato di mercato.

Il settore con la più grande adozione della tecnologia Blockchain

Secondo uno studio dell’Osservatorio Blockchain e Distributed Ledger, al 2021 il settore finance / fintech è quello che maggiormente ha investito nella tecnologia Blockchain all’interno dei propri processi e servizi, per il 38% sul totale dei settori.

blockchain per il settore finance: un grafico a torta che mostra come il settore finanziario sia quello in cui le aziende investono maggiormente con la blockchain
Il settore finance copre il 38% degli investimenti totali per quanto riguarda la Blockchain. Più del doppio della Pubblica Amministrazione (16%) e incredibilmente di più rispetto al settore media (7%) e quello agrifood (6%). Il resto dei settori non riescono nemmeno a equiparare, nel loro aggregato, al valore del solo mercato finance.

Non è sicuramente una novità: se le criptovalute hanno avuto un immediato successo nel giro di pochi anni è fisiologico che il suo settore di riferimento abbia recepito le potenzialità della Blockchain e abbia cominciato ad allocare fondi per la digital transformation guidata dall’implementazione della cosiddetta “catena di blocchi”.

Blockchain per il settore finance / fintech: 5 benefici reali

Ti elenchiamo ora i benefici che la Blockchain porta al settore finanziario. Nessun problema: siamo a conoscenza della complessità di questa tecnologia. Per questo cercheremo di essere chiari ed esaustivi usando il linguaggio più semplice possibile.

1. Pagamenti e liquidazioni immediati

Partiamo dall’attività più comune in assoluto svolta in ambito finance: ricevere e inviare pagamenti. Stiamo parlando non solo di pagamenti da parte di clienti, ma anche di transazioni che avvengono tra istituti e banche. Per intenderci, sia di piccole che di grosse disponibilità economiche. In questo caso la Blockchain offre transazioni veloci ed economiche, andando ad impattare quindi su due grosse lacune dei circuiti bancari tradizionali. Sono già tantissime le Blockchain che hanno fatto dell’immediatezza e dell’economicità delle transazioni il loro cavallo di battaglia. Prevediamo che nel lungo termine queste possano prendere il sopravvento rispetto alle attuali transazioni di “vecchio stampo”.

Un altro fattore da considerare è il vantaggio che questa tecnologia porterebbe agli istituti bancari per la gestione delle transazioni. Questi infatti utilizzano piattaforme proprietarie, anche molto diverse l’una dall’altra, andando a creare difformità tecnologiche e dilatando i tempi operativi. Una soluzione comune e super partes come la Blockchain permetterebbe un enorme risparmio sulle transazioni e una maggiore velocità rispetto alle piattaforme oggi in uso dalle banche.

Infine, come ultimo punto relativo agli spostamenti di denaro vogliamo menzionare le liquidazioni immediate che gli smart contract garantiscono tra le parti coinvolte in un accordo economico. Lo smart contract infatti, in quanto contratto immutabile su una catena di blocchi, permette che le liquidazioni si verifichino categoricamente allo scatenarsi di un evento definito (per esempio: lo scoccare di un orario in una data specifica), evitando che uno dei contraenti non rispetti il pagamento.

2. Riduzione dei costi per l’operatività dei servizi finanziari

Il secondo beneficio, cha va di pari passo con il primo, è un risparmio generale associato all’introduzione della tecnologia nei processi aziendali. Basti pensare al risparmio di ogni transazione (generalmente equivalente a pochi centesimi o millesimi di euro) rispetto alle transazioni bancarie tradizionali.

Oltretutto, sviluppando servizi con il supporto di Blockchain green, gli impatti ambientali sarebbero incredibilmente limitati, andando a ottimizzare un settore (quello bancario) che oggi purtroppo contribuisce all’emissione di decine di tonnellate di CO2 ogni anno.

blockchain per il settore finance

3. Mitigazione del rischio frodi

Uno degli annosi problemi dell’ambito finanziario è senza ombra di dubbio quello delle frodi. Ogni anno avvengono in tutto il mondo fenomeni di riciclaggio e corruzione che vanno a impattare per miliardi di dollari sul settore, a discapito di una crescita economica trasparente e legale.

La Blockchain è, per sua definizione, un registro digitale condiviso ed immutabile. Questo sta ad indicare che ogni operazione avvenuta all’interno dello stesso è visibile da chiunque grazie al timestamp. Qual è il vantaggio di questo aspetto? Semplice: la tracciabilità. Così come per una qualsiasi supply chain è possibile tracciare tutte le movimentazioni di denaro all’interno della Blockchain, prevenendo enormemente le transazioni fraudolente. Si tratta certo di uno strumento eccellente che mitiga truffe e riciclaggi, al netto del fatto che la Blockchain non è la soluzione di tutti i mali e che i fenomeni di illegalità sono e sempre saranno difficili da arginare.

4. Risparmio generale grazie alla disintermediazione

Una delle caratteristiche per cui la Blockchain è definita la tecnologia del futuro è chiaramente il concetto di “disintermediazione“. Oltretutto è il motivo per cui essa è stata concepita nel 2009 dal famigerato Satoshi Nakamoto. Di fatto, elimina figure ed enti terzi che intervengono in qualsiasi filiera o processo. Prendiamo come esempio le criptovalute: esse hanno come obiettivo quello di essere decentralizzate, ovvero di disintermediare le banche centrali, che detengono il controllo sulla stampa di denaro e sul valore dello stesso.

Nel caso del settore finance e fintech, la Blockchain grazie agli smart contract permetterebbe l’eliminazione di figure professionali “superflue”, andando ad abbattere i costi di gestione di determinate operazioni. Basti pensare alle liquidazioni: lo smart contract può possedere al suo interno una clausola che inneschi automaticamente una liquidazione allo scatenarsi di un definito evento.

Ciò significa due cose:

  1. Nessuna figura umana coinvolta nella liquidazione
  2. Automatizzazione di un processo precedentemente manuale

5. L’affidabilità e l’immutabilità degli smart contract

Abbiamo già parlato dell’enorme potenzialità che gli smart contract offrono nell’articolo ruguardo il settore assicurativo. In quel caso specifico, un contratto intelligente garantirebbe una immediata liquidazione di un assicurato nel caso le condizioni stabilite in partenza si verifichino (per esempio la cancellazione di un volo). Nel caso del settore finance lo smart contract non è da meno, per via di quanto già spiegato nei paragrafi precedenti.

Ma oltre ai benefici più “operativi”, per quale motivo uno smart contract è di fatto una soluzione migliore rispetto a qualsiasi altro contratto tradizionale? Il motivo risiede nel fatto che questo contratto è registrato all’interno di una Blockchain. Questo sta a significare che:

  • L’accordo tra le parti è trasparente in quanto tracciabile e sempre verificabile
  • Il contratto è immutabile e sempre lo sarà: nessuno potrà mai, in alcun modo, manipolare le informazioni contenute al suo interno

Come applicare la Blockchain per il settore finance / fintech

Per applicare la Blockchain in un’azienda finance o fintech è bene sapere, prima di tutto, che non esiste una soluzione universale e replicabile per tutte le imprese. Se sei un imprenditore o un manager di questo settore è quindi importante che tu abbia la consapevolezza che bisogna analizzare approfonditamente il contesto, al fine di capire se sia fattibile o meno implementare la tecnologia in qualsiasi processo della tua azienda.

Per fare ciò è requisito minimo chiedere il supporto di una software house Blockchain che abbia, per l’appunto, un know how profondo dei pro e dei contro di questa tecnologia, oltre che della componente tecnica ad essa legata. Noi di Scaling Parrots siamo una società di consulenza e sviluppo della Blockchain per aziende, con all’attivo numerosi progetti finance e non, oltre che di case history di successo già attivi sul mercato.

Come richiedere una consulenza gratuita Blockchain con la nostra software house

Per avere il nostro supporto strategico su come applicare la Blockchain per il settore finance o fintech, puoi chiedere una consulenza gratuita di un’ora senza impegno. Saremo felici di ascoltare le tue idee e guidarti, se necessario, nel processo di rinnovamento e scalabilità della tua azienda.

Blockchain per il settore finance e fintech: Conclusione

In questo articolo ti abbiamo parlato della Blockchain per il settore finance e dei suoi benefici. Ti ricordiamo che questa tecnologia è uno strumento al servizio di business di diversa natura, con obiettivi e finalità sempre diverse. Per approfondire la questione ti invitiamo a visitare il nostro Blog “Blockchain per aziende” in cui troverai tutte le guide e le informazioni che ti introduranno con semplicità in questo ambito.

Il futuro è ancora tutto da scrivere, ma noi siamo in prima linea per esserne protagonisti.

A presto,

Scaling Parrots

blockchain per il settore finance

Condividi questo articolo